Come allontanare le talpe

Scopri come allontanare le talpe

 

Il vostro giardino è completamente rovinato e non sapete come allontanare le talpe?
Disinfesta ha la soluzione per te!

 

 

Le talpe sono dei mammiferi che appartengono alla famiglia dei Talpidi e sono divisi in 3 sottospecie; questi animali hanno la particolare abitudine di scavare profonde gallerie che danneggiano esteticamente giardini e prati, ma nel caso di zone coltivate apportano anche danni economici notevoli, rovinando inevitabilmente il raccolto.

Anche l’uomo può causare dei danni alle talpe con l’utilizzo di prodotti chimici nocivi e insetticidi vari, e proprio per questo le tecniche utilizzate per risolvere il problema di presenza delle talpe sono tutte prive di agenti chimici.
Infatti, le talpe, vengono allontanate dal luogo e non uccise o avvelenate.
Oltre a rappresentare un problema estetico e finanziario, questi mammiferi sono però anche utili per la disinfestazione naturale di molti tipi di parassiti indesiderati.

Spesso però il vantaggio della disinfestazione naturale di parassiti non compensa i danni provocati al terreno e a quel punto la soluzione è quella di affidarsi ad una ditta professionista o a metodi fai da te per allontanare questi animali dal vostro giardino/cortile/orto.

come-allontanare-le-talpe

Vediamo insieme alcuni metodi naturali:

– Trappole fai da te

Per la cattura, si possono creare delle semplici ed efficaci trappole utilizzando delle bottiglie di plastica. Sarà necessario posizionare il fondo di una bottiglia di plastica su una delle gallerie aperte ed attendere che l’animale ci finisca dentro, liberandolo successivamente in un luogo sicuro.

 

– Onde sonore

Un altra tecnica innocua per le talpe è l’utilizzo di dispositivi con onde sonore che fanno uscire l’animale dalle gallerie, costringendolo a trasferirsi di loro spontanea volontà altrove.

 

– Rimuovere eventuali avanzi di cibo

Le talpe sono particolarmente attratte dagli avanzi di cibo e anche dalla spazzatura; dunque l’eliminazione di eventuali bidoni della spazzatura e compostiere a cielo aperto dall’area interessata può spingerle all’allontanamento volontario, per cercare fonti di cibo altrove.

 

– Piante ad effetto repellente

Esistono delle tipologie di piante che hanno un particolare effetto repellente sulle talpe; vanno posizionate molto vicino alle gallerie poiché il raggio d’azione è di circa un metro.
Questo metodo è ottimo anche per la prevenzione; piantando la fritillaria o l’euphorbia lathyrus, ad esempio, si otterrà un risultato efficace sia di prevenzione che di allontanamento.

 

 

– Dissuasori fai da te

Molto utile è anche il metodo di costruire dei dissuasori artigianali che infastidiscano e tengano lontane le talpe grazie al rumore che producono.
Se si inserisce un ramo nel terreno, con attaccato un fondo di bottiglia, questa farà rumore con il vento e le talpe preferiranno andarsene.

 

 

– Reti di metallo

Vengono spesso utilizzate anche le reti di metallo per recintare l’orto/cortile/giardino; queste reti andranno posizionate ad almeno 50 centimetri di profondità intorno all’area interessata.
Il consiglio più utile è quello di utilizzare reti maglia stretta.

 

 

Contatta Disinfesta
Allontanamento talpe

 

 

Contattaci
Caricamento in corso ...