Stegobium paniceum

Stegobium paniceum: Identificazione e Biologia

 

stegobium paniceumLo Stegobium paniceum, conosciuto anche con il nome comune di Anobio del pane o con quello di Tarlo dei biscotti, è un insetto appartenente alla super-famiglia dei coleotteri.
Ha una natura particolarmente cosmopolita, non riuscendo a rimanere in un posto per troppo tempo.

 

Come Riconoscerlo: Aspetto Fisico

 

La larva dello Stegobium paniceum è quella che provoca maggiori danni alle riserve di cibo; il suo corpo è arcuato e di colore bianco “sporco”. Sul torace tre paia di zampe molto piccole.
Le dimensioni corporee dell’anobio del pane vanno dai 0,15 a 0,5 mm, praticamente quasi invisibili ad un occhio inesperto. Durante la fase adulta invece, questo coleottero assomiglia ad altri Anobidi, come ad esempio l’anobio del tabacco, che si distinguono da questo solo per le dimensioni maggiori.
Il colore del corpo dello Stegobium paniceum in stadio adulto è tra il marrone e il rossastro, ed è ricoperto da una peluria molto fitta.

 

 

Abitudini alimentari

All’Anobio del pane, come suggerisce il nome piacciono molto gli amidi e proprio per questa ragione infesta quasi sempre l’interno dei pastifici. Il Tarlo dei biscotti viene considerato come l’infestante più comune dei prodotti farinacei secchi e compatti come pane, cracker, paste alimentari e biscotti.

 

Ciclo Vitale

Gli esemplari femmine di Anobio del pane depongono in media dalle 20 alle 100 uova direttamente sul cibo che servirà poi successivamente a nutrire le larve che nasceranno. Una volta uscite dalle uova, le larve si infiltrano nelle confezioni alimentari e incominciano a nutrirsi. Queste larve sono particolarmente resistenti, riuscendo a sopravvivere senza cibo anche fino ad 1 settimana.
Le larve continuano il loro sviluppo all’interno dell’alimento, per poi passare alla fase di pupale per un periodo di circa 15 giorni. Il ciclo vitale dell’insetto, si svolge interamente tra i 3 ed i 5 mesi.
L’Anobio del pane può arrivare a generare da 1 a 4 generazioni l’anno.

 

Comportamenti

l’Anobio del pane, oltre alle derrate alimentari, infesta anche la carta, le pelli ed il legno. Allo Stegobium paniceum piace volare e utilizza questa abilità per spostarsi in più stanze delle abitazioni, infestando ognuna di esse. Se l’adulto di anobio del pane adulto smette di magiare riesce a rimanere in vita fino ad 8 settimane.

 

Disinfestazione Stegobium paniceum

Lo Stegobium paniceum è un coleottero particolarmente infestante, che provoca danni irreparabili al cibo, ma non risulta essere nocivo per l’uomo o per gli animali domestici.
Anche in assenza di pericolosità mortale questo insetto può creare dei serissimi disagi, è dunque opportuno rivolgersi ad una ditta specializzata per effettuare un intervento di disinfestazione sicuro ed efficace.

 

 

Richiedi un Preventivo Gratuito!

Chiamaci al numero verde 800 984 755 o clicca QUI per compilare il modulo di richiesta informazioni: sarai ricontattato da un nostro consulente e potrai fissare un appuntamento con un nostro tecnico specializzato.

Compra on line a prezzi speciali.

Prodotti, Attrezzature e Macchinari per la Disinfestazione di Stegobium Paniceum fai da te

Contattaci
Caricamento in corso ...