Grillo Campestre

Il Grillo Campestre

 

Identificazione e Biologia

Il grillo campestre, conosciuto anche con il nome scientifico di Gryllus campestris, è un insetto ortottero appartenente alla famiglia Gryllidae (Grilli).

Gryllus campestrisQuesta specie di grillo è particolarmente diffuso sia in Eurasia e in Nordafrica.grillo campestre

 

 Aspetto Fisico

L’insetto è di colore prevalentemente nero con le tegmine marroni; il suo corpo è tozzo e leggermente appiattito, con la testa molto grande e che presenta delle lunghe antenne. Le zampe posteriori, come nelle altre specie di grilli, sono adatte ai salti.

Questa specie viene comunemente chiamata “grillo canterino” perché, insieme al grillo del focolare (Acheta domesticus), è responsabile del sottofondo sonoro classico del periodo estivo.

 

Habitat

La maggior parte dei grilli predilige luoghi esterni per vivere, ma in alcuni casi vengono attratti dall’interno delle case se di sera scorgono la luce accesa e la porta aperta.

Sono attivi di notte, mentre durante il giorno si nascondono e si sente solo il loro “canto”.il grillo campestre

 

 

Ciclo Vitale

Il ciclo vitale varia da specie a specie, ma la maggior parte dei grilli hanno una durata di vita di un anno circa.

 

Danni Provocati

Un grillo da solo non rappresenta una vera e propria minaccia ma una popolazione più ampia può creare dei seri disagi; la carta da parati, i tessuti e i prodotti alimentari ne risentirebbero.

Contattaci
Caricamento in corso ...