Crambus

Cosa sono i Crambus?

 

I crambus sono le larve di un gruppo di falene che possono causare un considerevole danno al terreno in un prato. Ci sono più specie di crambus, ma generalmente sembrano tutti uguali.
Escono dal terreno molto piccoli, e si raggomitolano in una palla quando sono disturbati.
Vivono in una struttura a forma di tubo setoso.
Possono variare largamente nel colore, dal marroncino, al marrone, al verde, o grigio, e hanno delle macchie e teste scure.
E’ importante essere in grado di identificare questo parassita del prato così da controllarlo.

Ciclo vitale

Il ciclo vitale si divide in quattro stati: uova, larva, pupa e imago (adulto).
Le uova dei crambus sono secche e non adesive con una forma ovale.
All’inizio le uova della maggior parte delle specie sono color crema per poi arrivare ad essere arancioni o rosse. La grandezza cambia per ogni specie ma varia da 0.3 mm a 0.6 mm.
Anche il colore delle larve cambia dal verdastro al beige, marrone, o grigio, molte larve hanno macchie scure e circolari che si estendono su tutto il corpo.
La pupa si sviluppa in un setoso bozzolo attaccato ad un frammento di terreno, detriti di piante e palline fecali. Il bozzolo somiglia a un piccolo grumo di terra, mentre la pupa è inizialmente gialla pallida per poi oscurarsi in un marrone mogano. Le pupe sono lunghe 8–10 mm e larghe 2.5 mm.
L’adulto è biancastro o grigio chiaro. Molte specie hanno disegni di colori, inclusi argento, oro, giallo, marrone e nero. Sono lunghi circa 12 mm con un’apertura alare di 20–25 mm.
Gli adulti, le falene, sono piccoli e spesso conosciuti come “Pyralidae”, a causa della proporzione di una specie di muso che hanno sulla testa. Sono dei deboli volatori e se disturbati volano per una piccola distanza prima di ritornare sul prato.

Danni

Un danno è spesso visto come una piccola area di foglie che sono tra il giallo e il marrone.
I crambus non vengono visti per la loro natura notturna.
Durante il giorno può essere trovato nel suo rifugio nel centro dell’area danneggiata.
Anche se il danno può essere un pugno in un occhio non danneggia il manto erboso.

Contattaci
Caricamento in corso ...