Thomisidae

 

Identificazione e Biologia

I ragni Thomisidae, più comunemente chiamati tomisidi, sono una famiglia di ragni che appartengono all’ordine Araneae.

 

 

Aspetto Fisico

ThomisidaeSpesso ci si riferisce ad essi anche come “ragni-granchio“, per la somiglianza fisica con i crostacei a causa delle zampe anteriori che tendono ad allargarsi verso l’esterno, per la forma del corpo appiattita e per la tipica camminata all’indietro.
Le misure del loro corpo vanno dai 4 ai 14 millimetri; il loro addome è spesso troncato all’estremità e il carapace presenta una forma tondeggiante.
Le prime due zampe vengono utilizzate per la caccia e sono forti, più grandi e spinose, mentre le altre due paia sono più piccole e principalmente utilizzate per spostarsi.
Le femmine hanno il torace di colore rosa, mentre i maschi di colore marrone.
I colori del corpo possono essere vari:
bianco;
rosa;
giallo.

 

Attenzione: alcune specie cambiano colore.

 

Habitat

L’habitat che questa specie predilige è all’interno dei fiori, o sotto le corolle, in prati e giardini di ogni parte del mondo, senza particolari preferenze geografiche.
Si possono avvistare anche nei boschi, nei giardini e nelle coltivazioni.

 

 

Abitudini Alimentari

Grazie alla loro forza sono in grado di uccidere le api e si nutrono anche del nettare dei fiori e di altri insetti più piccoli di loro.

 

 

Thomisidae - Xysticus sp.

Thomisidae – Xysticus sp.

Comportamenti

Una caratteristica tipica di questa famiglia di ragni è quella di appostarsi sulle foglie, nei fiori o sotto di essi ed attendere insetti che si avvicinano, per poi scattare ed afferrarlo con le zampe, paralizzandolo con un morso velenoso.
Il tipo di preda comprende qualsiasi insetto osi avvicinarsi ai fiori sui quali sono appostati i ragni Thomisidae.

 

 

Ciclo Riproduttivo

Le uova vengono deposte sulle piante all’interno di un astuccio piatto che le conterrà e verranno sorvegliate dalla femmina.
Proprio come nelle altre famiglie di ragni, anche i piccoli di ragni Thomisidae attaccano in gruppo le prede nelle vicinanze, divorandole interamente.

 

 

Danni Provocati: Veleno Thomisidae

I Thomisidae non sono una specie prettamente nociva per gli esseri umani; solamente gli appartenenti al genere Sicarius, della famiglia Sicariidae, di dimensioni nettamente maggiori ai Thomisidae, hanno un morso velenoso.

 

 

 

Disinfestazione Ragni

Contatta Disinfesta per una disinfestazione ragni Thomisidae!

 

 

 

 

Contattaci
Caricamento in corso ...