Vespa Velutina

La Vespa velutina

 

Identificazione e Biologia

calabrone gigante asiatico

Esemplare di calabrone gigante asiatico

 

La Vespa velutina, conosciuta anche con il nome comune di Calabrone asiatico, è una vespa appartenente alla famiglia degli imenotteri originaria del sud-est asiatico, avvistata dal 2012 anche in Europa, in particolare Italia e Francia.

Habitat

Date le sue grandi dimensioni la sua presenza in Europa viene spesso confusa con quella della più aggressiva Vespa mandarinia che però non risulta essere realmente presente.

 

 

vespa velutina nido

 

 

Aspetto Fisico

La Vespa velutina è lunga mediamente 30 mm ma può anche raggiungere i 50 mm, ed è facilmente individuabile per il suo corpo scuro e per la linea gialla che attraversa il suo addome, al cui interno è presente un piccolo triangolo nero.
Molto simile in aspetto al comune calabrone, conosciuto anche come Vespa crabro, si differenzia principalmente nel colore del corpo.

 

 

 

Danni provocati

Vespa velutina puntura:
Questa specie è dotata di un pungiglione ed ha un comportamento mediamente aggressivo nei confronti dell’uomo.
Secondo gli entomologi la sua pericolosità per gli esseri umani va paragonata a quella degli altri generi di vespe europee (Vespa scavatrice, Vespula germanica).

Vespa contro ape:
Maggiore è invece la sua pericolosità per le api, di cui si nutre, soprattutto per quanto riguarda le specie comuni.
La Vespa velutina è un abilissimo predatore di api sia nel suo territorio originario che in Europa, dove rappresenta una minaccia gravissima e concreta per le comunità apiarie.

Calabrone asiatico in Italia?
Come abbiamo scritto sopra il Calabrone asiatico, o Vespa velutina, è presente da pochissimi anni anche nelle zone Europee, in particolar modo in Italia ed in Francia, dove i primi avvistamenti dell’aggressivo esemplare risalgono al 2012.

 

Disinfestazione Vespa Velutina

Per una disinfestazione vespe contattaci o leggi la nostra guida!

Contattaci
Caricamento in corso ...