Zanzara Coreana

 

Zanzara Coreana: Identificazione e Biologia

zanzara coreanaLa zanzara coreana, nome comune con il quale viene classificata la specie Aedes koreicus, è un insetto che appartiene alla famiglia dei Culicidae e ancora alla super-famiglia dei Diptera.

 

Specie simili presenti in Italia:

Tipule;
Aedes albopictus;
Anopheles;
Culex tritaeniorhynchus.

 

Le zone originarie della zanzara coreana sono il Giappone, la Corea del sud, la Cina e perfino alcune aree della fredda Russia.
La prima volta che venne avvistata in Europa fu nella parte orientale del Belgio nel 2008; solamente 3 anni più tardi, la zanzara coreana viene localizzata anche in Italia, più precisamente a Sospirolo, in Veneto.
L’importazione dall’oriente all’occidente è avvenuta tramite il commercio di piante tropicali; la specie infatti, si è nascosta tra i fiori ed ha affrontato il viaggio fino all’Europa, stanziandosi poi senza alcun problema.

 

Richiedi un Preventivo Gratuito!

 

Aspetto Fisico

zanzara coreana

 

Per quanto riguarda l’aspetto esteriore, la zanzara coreana e la più comune zanzara tigre sono particolarmente simili, presentando entrambe le stesse colorazioni corporee (corpo nero striato di bianco) e condividendo inoltre anche alcune abitudini come quella di pungere durante le ore diurne.
Una differenza tra le due specie è la resistenza nettamente superiore della zanzara coreana al freddo, rendendola pericolosa anche con temperature più rigide e in momenti dell’anno poco sospetti.
Le larve di questa specie possono sopravvivere in acqua anche a temperature inferiori a 5°C.
La resistenza al freddo non è l’unica “abilità speciale” di questo insetto, infatti ha anche la capacità di percorrere grandissimi tratti senza stancarsi e proprio per questo si suppone che possa diffondersi facilmente anche nel resto dell’Europa in pochissimi anni.

 

 

Danni Provocati

Zanzara Coreana malattie:

Questa specie viene considerata un potenziale pericolo, si tratta infatti di un insetto in grado di trasmettere virus.
La zanzara tigre viene monitorata per l’emergenza virus Zika, ma la zanzara coreana non è ancora sotto controllo come la sua simile; questa, se infetta, diventa nociva trasmettendo vari tipologie di morbi provenienti dalla famiglia Flaviviridae.

 

Le patologie più gravi che la zanzara coreana può trasmettere sono:

– la filariasi linfatica causata da Brugia malayi (colpisce l’uomo);
– la dirofilariosi causata da Dirofilaria immitis (colpisce gli animali).

 

Come abbiamo visto la zanzara coreana colpisce non solo noi ma anche i nostri animali domestici (cani, gatti, ecc.), è quindi opportuno contattare una ditta professionista di disinfestazioni per eliminare quanto prima possibile il problema.

 

 

Contatta Disinfesta per un Preventivo Gratuito

 

 

Contattaci
Caricamento in corso ...