Elenco Roditori Italiani

Nel nostro caso, con il termine di roditori, ci riferiremo esclusivamente alla categoria degli infestanti presenti nelle nostre città italiane.

In particolare:

Topi roditori

Piccolo gruppo di roditori italiani.

Un gruppo di differenti roditori.

Con il termine ratto ci si riferisce ad una delle famiglie appartenenti all’ordine Rodentia che comprende specie come il Rattus Rattus, o il Rattus Norvegicus, due dei più diffusi nel nostro paese, e molti altri. Questa poco esaustiva rassegna delle principali specie infestanti vuole essere una guida per riconoscerle e prevenire infestazioni più gravi.

Fortunatamente le specie di roditori che possiamo trovare nei nostri ecosistemi urbani sono solo lontani parenti dei ratti giganti che invadono le periferie intorno a Città del Capo. I topi giganti del Sud Africa possono arrivare ad un metro di lunghezza e possono avere dei denti lunghi 3 cm, sono notturni e onnivori e sono considerati gli esemplari più grandi al mondo.

Tuttavia anche nelle nostre metropoli e città storiche abbiamo la possibilità di incontrare moltissime specie di ratti e topi, considerate da questi ultimi rifugi confortevoli e riserve di cibo di facile accesso. Fattori come degrado ambientale e diminuzione di predatori sono stati determinati per la proliferazione dei roditori nelle nostre realtà. Non a caso questi per l’insediamento prediligono zone con molti rifiuti o case abbandonate o condotti fognari intasati ecc.


Cosa mangiano i roditori?

Queste specie sono onnivore e buoni commensali dell’uomo. Amano cibarsi di insetti, cereali, ortaggi, frutta fresca e secca, pesci e molluschi, carogne, legno e carta. Rosicchiano il cibo direttamente sul posto o all’interno delle loro tane.

In buone condizioni i roditori si riproducono ininterrottamente tutto l’anno, fino ad un massimo di 15 volte e ad ogni cucciolata possono nascere da 6 a 15 cuccioli. La femmina può cominciare ad accoppiarsi già dalla quinta settimana di vita.

Dalle invasioni in massa di topi e ratti in città, l’impatto che il nostro ambiente subisce è sia di natura economica, date le  pesanti perdite di generi alimentari, che di natura psicologica, dato il grave allarme sociale che creano. Senza tralasciare i rischi di contaminazione di microbi, favoriti da peli, feci e urine; patologie come peste, leptospirosi e salmonellosi potrebbero ricomparire all’improvviso.

Come Eliminare i Roditori?

E’ difficile contenere il loro sviluppo o eseguire tecniche di allontanamento efficaci perché i roditori hanno uno spiccato senso di intuizione di fronte a trappole od esche, che riescono a schivare con una maestria innata. Una profonda conoscenza delle loro abitudini alimentari o comportamenti è di fondamentale importanza nella lotta ai roditori in città, poiché ci aiuterà a localizzarli meglio e a prevenire un’eventuale infestazione in futuro.
Nel caso di presenza di roditori in casa o in giardino non esitare a contattare uno o più disinfestatori esperti per risolvere il problema con macchinari e tecniche adatte, in totale sicurezza per te e la tua famiglia.

Lascia una Valutazione!