Tipi di Roditori: Scoiattolo Volante

Scoiattolo volante

Lo scoiattolo volante appartiene ad un gruppo di mammiferi della famiglia Sciuridae. Si tratta di animali dotati di una membrana di congiunzione fra le zampe anteriori e posteriori che, distesa, consente il volo librato o planato. In Europa è diffusa, nelle zone più nordiche del continente, dall’area baltica ed estendendosi a oriente, la sola specie Pteromys volans.

Gli scoiattoli volanti propriamente detti sono:

– roditori e costituiscono la tribù Pteromyini (sottofamiglia Sciurinae).

 

Ma vengono impropriamente chiamati “scoiattoli volanti” anche altri mammiferi di piccola taglia dotati di membrane simili come:

1. I membri della famiglia Anomaluridae, ordine roditori;

2. I membri della famiglia Cynocephalidae unica vivente dell’ordine Dermoptera;

3. I possum della famiglia Petauridae come il Petaurus breviceps, petauro dello zucchero, mammiferi marsupiali.

 

Aspetto Fisico

Lo scoiattolo volante arriva solo fino a 22 centimetri di lunghezza, posizionandosi all’ultimo posto come specie di scoiattolo più piccolo. Tutti i scoiattoli volanti hanno una membrana che si estende tra le zampe anteriori e quelle posteriori che gli permette di planare dopo aver saltato da un ramo ad un altro.

 

Comportamento e Habitat

Questo scoiattolo costruisce il proprio nido maggiormente nelle cavità degli alberi o tra i rami usando legnetti, foglie e erba.


Cosa Mangiano gli Scoiattoli?

I cibi principali di questo mammifero sono bacche, noci, semi, insetti, uova di uccello, funghi, corteccia, ghiande e occasionalmente topi. Mentre gli altri scoiattoli spezzano completamente il cibo prima di ingerirlo, questa specie invece fa un buco e mangia solo l’interno.

 

Quanto Vivono gli Scoiattoli Volanti?

La femmina di scoiattolo volante si accoppia ogni anno con lo stesso maschio, la stagione dell’accoppiamento avviene tra febbraio e luglio. Ogni “figliata” è composta da 3 o 4 cuccioli che nascono ciechi e senza peli; gli altri “piccoli” vengono svezzati a 8 settimane ma rimangono con la madre fino all’anno successivo.

 

Danni Provocati

Gli scoiattoli causano danni a fili e cavi, a qualsiasi tipo di oggetto con cui entrano a contatto, specialmente quando creano il nido nelle soffitte, a gabbie di uccelli, fiori e orti in cerca di cibo; sono inoltre la causa di abbassamento di corrente quando corrono sui i fili della luce. Se portatori di rabbia possono attaccare gli umani e trasmettere malattie.


Prevenzione e Controllo generale:

Uno dei metodi più efficaci per prevenire infestazioni di vari generi di roditori e ratti è quello di eliminare le fonti di cibo, incluso il mangime per gli uccelli o piazzare trappole nei pressi dell’orto. La rimozione di eventuali rami sul tetto, di pile di legna vicino casa e il riparare crepe nelle mura possono prevenire la formazione di tane e di conseguenza anche un eventuale invasione domestica.

Contattaci adesso per ricevere maggiori informazioni sul nostro servizio di allontanamento scoiattolo volante.

Chiamaci al numero verde 800 984 755 o clicca QUI per compilare il modulo di richiesta informazioni: sarai ricontattato da un nostro consulente e potrai fissare un appuntamento con un nostro tecnico specializzato.

Summary
Scoiattolo Volante - Roditori - Controllo
Service Type
Scoiattolo Volante - Roditori - Controllo
Provider Name
Disinfesta.it, Telephone No.800 984 755
Area
Roma e provincia
Description
Contatta Disinfesta per un intervento di allontanamento dello scoiattolo volante. Affidati ai nostri disinfestatori esperti e richiedi un preventivo gratuito!