Per sapere come eliminare i tarli bisogna familiarizzare con la specie ed imparare a conoscere la sua biologia, morfologia ed abitudini alimentari. Se ti trovi a combattere contro i tarli del legno che minacciano di distruggere i tuoi mobili antichi o di valore ricorri all’aiuto di una ditta professionista che si occupi del Trattamento antitarlo. Contatta Disinfesta per una consulenza ed un preventivo gratuito e senza impegno di disinfestazione tarli Roma!

Cos’è il tarlo?

Sai come eliminare i tarli?

Scopri come eliminare i tarli.

I tarli sono degli insetti che si nutrono del legno, scavando gallerie e fori all’interno dei mobili. Una volta completati i buchi nel legno questo insetto vi ci deporrà le proprie uova, che completeranno il loro ciclo di sviluppo dentro il mobile, senza che noi ce ne accorgiamo. Per debellare un’infestazione da tarli bisogna essere certi di aver ucciso sia esemplari adulti che larve, eliminando anche tutte le uova all’interno del mobile.

Il danno effettivo avviene a causa delle larve più che dei tarli adulti,  poiché per crescere scavano e si nutrono del legno. Durante tutto il periodo dell’accoppiamento aumentano i fori nei mobili colpiti per permettere agli esemplari femmine di deporre le uova in tranquillità.
Le larve di tarli fuoriescono dalle uova dopo 2 settimane e dopo altre 2 saranno adulti completamente formati.

Il ciclo biologico di questa specie conta 30 giorni circa per arrivare alla completamento. Il segnale d’allarme principale che ci avverte della presenza di tarli in casa è la polvere biancastra ai piedi dei mobili e i rispettivi fori dai quali proviene; per risolvere questo problema potrete ricorrere a trattamenti chimici o rimedi naturali contro i tarli.

Immagine dei danni provocati dai tarli nei mobili.

Danni dei tarli nei mobili.

 

Perché trovo i tarli in casa?

Le motivazioni per le quali possiamo trovarci a combattere contro questi insetti xilofagi sono le seguenti:

  • se il tasso di umidità si aggira oppure supera il 50%; sotto questa percentuale l’insetto muore.
  • se la temperatura dell’abitazione è costantemente intorno ai 23°.

 

Prima di far attuare il trattamento dal tecnico, assicuratevi di pulire accuratamente il legno colpito, senza saltare angoli e piccole fessure. Una volta pronto il disinfestatore potrà applicare il liquido anti tarlo all’interno dei buchi, tramite l’utilizzo di apposite siringhe.
Una volta introdotto il prodotto nei fori bisognerà avvolgere il mobile nel cellophane trasparente e tenerlo sigillato per 10 giorni. Ecco fatto, il vostro mobile è libero dai tarli!


Come eliminare i tarli dai mobili in modo naturale

Se al posto dei prodotti liquidi chimici avete intenzione di affrontare questi insetti in maniera del tutto eco-sostenibile allora la soluzione è semplice: il fai da te! Potrai creare delle soluzioni naturali da utilizzare contro i tarli, uno dei quali potrebbe essere il cedro giapponese mischiato con vodka ed un po’ d’acqua.
Un altro punto da seguire per evitare infestazioni in casa e danni alla mobilia è quello di creare condizioni che i tarli considerano sfavorevoli; assicurati che non ci sia umidità in casa e ridurrai nettamente la probabilità di trovarli nei tuoi mobili.

Esistono alcuni trattamenti naturali che ci risparmieranno interventi futuri più drastici, vediamoli insieme: 

Tarli Rimedi Naturali

  1. Lavanda: i tarli non sopportano l’odore della lavanda e per questo è un ottimo modo di prevenzione. Consigliamo di pulire l’interno dei cassetti ed i mobili in generale con una soluzione di lavanda e aceto. Questo procedimento dovrà essere ripetuto 2 volte l’anno e può essere effettuato anche con l’eucalipto.
  2. Aglio: passare degli spicchi d’aglio su tutta la superficie del mobile è un metodo eccellente per tenere lontani i tarli. In pochi giorni ogni esemplare lascerà il luogo dell’infestazione e si dirigerà altrove.
  3. Congelatore: se hai un congelatore abbastanza grande per “ospitare” il mobile colpito allora la soluzione è quella di congelare i tarli! Il clima ottimale di questi insetti è quasi a 30 gradi e non resisteranno al freddo.

 

Se l’infestazione da tarli dei mobili dovesse colpire diversi mobili e quasi tutti gli ambienti dell’abitazione allora è necessario contattare immediatamente dei professionisti per evitare che gli insetti arrivino anche a travi portanti, mettendovi in pericolo serio.
Sulla stessa nota, se cerchi informazioni sulla disinfestazioni termiti del legno leggi la nostra guida!

Summary
Come Eliminare i Tarli? - Trattamento Anti tarlo
Service Type
Come Eliminare i Tarli? - Trattamento Anti tarlo
Provider Name
Disinfesta.it, Telephone No.800 984 755
Area
Roma e provincia
Description
Sai come eliminare i tarli? Affidati alla nostra squadra di disinfestatori esperti per un preventivo gratuito per il trattamento antitarlo a Roma e provincia!