Quando la primavera è alle porte ciascun residente sul territorio italiano inizia a preoccuparsi delle infestazioni da insettiragniroditorirettili e/o volatili che potrebbero manifestarsi all’interno di condomini, case, scuole, aziende pubbliche e private e chi più ne ha più ne metta!

A tal proposito: in che cosa consistono gli interventi preventivi di disinfestazione zanzare per condomini e quali metodi e costi comportano?

Per risposta puoi leggere i seguenti paragrafi chiarificatori sui principali interventi preventivi di disinfestazione zanzare condominio la cui applicazione permette di difendersi dalla velocità con cui tali insetti infestanti si riproducono dando alla luce tantissimi nuovi esemplari per volta, anche centinaia.

In merito alle zanzare sul territorio italiano, dove è facile imbattersi nella zanzara comune e nella zanzara tigre, è bene evidenziare che non si tratta di un semplice problema legato alla loro presenza fastidiosa e rumoreggiante ma soprattutto di una problematica sanitaria.

Quali Malattie Portano le Zanzare?

Infatti tali insetti ematofagi quando pungono per succhiare il sangue possono veicolare dei virus patogeni per la salute umana in grado di causare delle malattie febbrili, ad esempio la Chikungunya o la West Nile, le quali in alcuni casi estremi possono mettere in pericolo la vita delle persone infettate.

malattie trasmesse dalle zanzare in italia
Quali sono le malattie trasmesse dalle zanzare in Italia?

Come Prevenire le Infestazioni da Zanzare nei Condomini?

Per prevenire le infestazioni da zanzare all’interno degli edifici, delle aree e degli appartamenti condominiali è importante eliminare ovunque l’acqua stagnante in cui le zanzare usano deporre le uova e nella quale le larve crescono, ad esempio nei giardini, sui balconi, nei garage, nelle cantine, sui tetti, nei cortili e nei solai.

E’ necessario rivolgersi a dei disinfestatori professionisti affinché impieghino in modo finalizzato degli interventi preventivi di disinfestazione zanzare per condomini, ad esempio la ricerca dei luoghi in cui gli esemplari femmina depongono le proprie uova e l’applicazione di specifici larvicidi.

Al riguardo, i metodi preventivi di disinfestazione zanzare e di controllo di possibili nuove infestazioni devono essere decisi in dipendenza delle consuetudini e delle peculiarità di tali insetti infestanti e delle caratteristiche della zona in cui ha luogo l’infestazione, inoltre è possibile integrare allo stesso tempo più soluzioni disinfestanti per incrementarne l’efficacia.

Metodi di Prevenzione Contro le Zanzare

Più nello specifico fra i diversi interventi preventivi per eliminare le zanzare, che in particolare s’incentrano sui sopralluoghi, sulla bonifica e sul monitoraggio degli ambienti condominiali, nonché sulla cura delle aree verdi, occorre mettere in evidenza l’applicazione di:

Servono per distruggere le larve e insetticidi per uccidere gli esemplari adulti. Al riguardo vengono applicati sia prodotti abbattenti sia residuali a bassa tossicità per le persone e gli animali.

Servono a contenere lo sviluppo delle zanzare dopo che sono stati eseguiti i diversi metodi di disinfestazione più idonei al caso.

Impediscono la deposizione delle uova negli stessi.

Servono a fermare la riproduzione delle zanzare.

Efficaci e a tutela dell’ambiente.

Contatta uno dei nostri

Lascia una Valutazione!